Cosa fare a Chamois

Vorresti tutte le dritte giuste per sapere cosa fare a Chamois in vacanza?

Da soli o in compagnia, questo è un posto ideale in cui trovare pace, divertimenti e tanti buoni motivi per godersi la montagna.

Una volta toccata con mano la meravigliosa “perla delle Alpi”, non potrai che innamorarti perdutamente delle sue bellezze naturali.

Il privilegio di stare in mezzo alla natura, con panorami da cartolina sullo sfondo e in un’atmosfera incantevole, merita di essere vissuto fino in fondo.

E l’occasione di respirare il clima pulito un luogo a misura d’uomo, dove le macchine non possono entrare e non esiste inquinamento né acustico né sonoro, va colta al volo.

Sembra scontato ricordarlo, ma la qualità della vita in un “paradiso terrestre” a distanza di sicurezza dal caos della modernità sfrenata tocca livelli altissimi.

Basta farsi un giro nel borgo per rendersi conto di cosa significhi aria incontaminata, sostenibilità ambientale e quiete assoluta garantita in qualsiasi periodo dell’anno.

In alta quota, nel cuore della Valtournenche, il tempo sembra fermarsi.

Alla prima passeggiata tra le caratteristiche stradine, avrai la sensazione di poterti riconciliare finalmente con il mondo.

Cosa fare a Chamois: alla scoperta della “Perla delle Alpi” e del lago di Lod

Per arrivare a destinazione occorre prendere la funivia da Buisson (frazione di Antey Saint André), dopo aver lasciato l’auto nei parcheggi gratuiti presso gli impianti di collegamento.

Camminare è un imperativo, ma l’alternativa migliore per chi ama lo sport consiste nell’inforcare una mountain bike e partire alla scoperta degli affascinanti itinerari valdostani.

L’alpeggio che storicamente ospitava contadini e allevamenti, offre ai visitatori lo spettacolo pittoresco delle tipiche costruzioni in pietra e legno che si affacciano sulla valle.

In un tour che si rispetti, non può mancare la variante della gita con pic-nic in altura: il lago di Lod, raggiungibile in funivia, ti aspetta per trascorrere una giornata indimenticabile!

Cosa fare a Chamois e dove alloggiare dopo le escursioni

Vuoi raggiungerci alla Maison Tissiere?

Trovare il tuo albergo sarà molto semplice e non ti richiederà inutili perdite di tempo.

Ci trovi ad Antey Saint André, a poco più di mille metri di altitudine, in posizione panoramica.

A pochi minuti dalla struttura in cui potrai soggiornare sorgono tre importanti comprensori sciistici, Valtournenche-Cervinia-Zermatt (11 km), Chamois (1 km) e Torgnon (7 km).

Potrai raggiungere in poco tempo il centro storico di Aosta, Gressoney, Courmayeur, Cogne proseguendo poi per Chamonix e Ginevra.

Chi viaggia in auto percorrerà l’autostrada A5 direzione Aosta, prendendo l’uscita a Châtillon-Saint Vincent.

Resteranno da percorrere 10 km dal casello direzione Breuil-Cervinia. Scopri subito le nostre offerte!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>